Magazine

Come scegliere fondotinta

Come scegliere il fondotinta adatto a te

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Il fondotinta è uno dei cosmetici più usati sin dall’antichità. Inventato dagli Egizi nel 3300 A.C., si narra che la regina Cleopatra e le sue ancelle avessero l’abitudine di schiarirsi il viso con polvere di caolino, un’argilla bianca di origine naturale.

I primi passi verso il fondotinta per come lo conosciamo oggi però sono stati mossi a inizio Novecento e da allora non ha mai smesso di evolversi.

Fondotinta: a cosa serve

Il fondotinta è l’abbigliamento del volto, così come vestiamo il nostro corpo possiamo vestire il nostro viso.

Sfatiamo il falso mito che il fondotinta faccia male, che non lasci respirare la pelle o che alteri il PH. Anzi, se formulato con ingredienti attivi è un alleato della salute della pelle perché la protegge dall’inquinamento e dagli agenti esterni mantenendo idratato il film idrolipidico. Il fondotinta è quindi un prodotto “taking-care”, si prende cura, cioè, del nostro viso.

Fondotinta: come scegliere quello giusto

Trovare il fondotinta ideale tra la vasta gamma di colori e texture può essere complesso. Ecco perché è utile partire da 2 elementi che ci guidano nella scelta del fondotinta perfetto:

  1. Il tipo di pelle: la scelta del fondotinta cambia se la pelle che deve accoglierlo è normale, mista, secca, ecc.
  2. L’esigenza: cosa deve fare il fondotinta? Coprire, dissimulare, illuminare, proteggere o altro?

Proprio come nel caso della crema di base anche il fondotinta va scelto in base al proprio tipo di pelle e al risultato che vogliamo ottenere. Una volta individuata la texture più adatta, passeremo alla scelta del colore.

Fondotinta per pelle normale

Se hai la pelle normale, senza discromie e dalla grana compatta scegli un fondotinta leggero e setoso che si assorba rapidamente e che tonalizzi l’incarnato valorizzando la naturale luminosità del volto. Il Fondotinta Pura Luce è la scelta ideale. Si tratta di un fondotinta bifasico dalla composizione “buildable”, ciò significa che può essere applicato più volte senza creare strato sulla pelle, così da ottenere la coprenza desiderata.

Fondotinta per pelle secca

Se hai la pelle secca, rilassata e atona scegli un fondotinta che contenga tra gli ingredienti attivi l’Acido ialuronico che assicura un’idratazione continua e potenzia l’efficacia della crema di base. II Fondotinta Crema Lifting contiene al suo interno un’elevata concentrazione di Acido ialuronico e grazie al complesso lifting anti-age distende rughe e segni d’espressione garantendo il massimo confort per tutta la giornata.

Fondotinta per pelle mista

Se hai la pelle mista scegli un prodotto oil free o in polvere capace di mantenere la pelle asciutta ed evitare l’effetto lucido nella zona T.

Se preferisci una texture liquida affidati al Fondotinta Pore Minimizer che ha un’azione sebo assorbente e aiuta a minimizzare i pori dilatati, tipici di questo tipo di pelle.

Se preferisci invece un prodotto in polvere, dall’applicazione rapida e da portare sempre con te per eventuali ritocchi, il Fondotinta Purificante è quello che stai cercando. Pratico perché compatto, è leggero come una cipria. Uniforma l’incarnato se applicato con la spugnetta in dotazione e aiuta a mantenere la pelle asciutta e dal finish mat per molte ore.

Fondotinta per pelle spenta

Se ti vedi poco luminosa, spenta e ingrigita scegli un fondotinta dall’alto potere illuminante come il nostro Fondotinta Colore Ideale. La polvere di diamante contenuta al suo interno regala un effetto soft-focus, dissimulando discromie e risvegliando il colorito sano che tutti vogliamo ottenere. Contiene, inoltre, un filtro SPF 25 che protegge la pelle dai danni dei raggi UV.

Fondotinta per pelle con discromie

Se hai la pelle sensibile, con discromie evidenti, affidati a un prodotto specifico come il Fondotinta Protettivo SPF 30. Si tratta del fondotinta più coprente della gamma. Se applicato con la spugnetta in lattice regala una pelle perfetta e luminosa senza appesantire, garantendo comfort per molte ore. Il suo pratico formato permette di portarlo in borsa per piccoli ritocchi in qualsiasi momento.

Fondotinta: come scegliere il colore?

Il fondotinta deve uniformare l’incarnato, non abbronzarlo o schiarirlo. Scegli quindi una nuance che si fonda perfettamente con la pelle per evitare di ingrigire l’incarnato e creare stacchi di colore.

Il modo per trovare il giusto colore del fondotinta è provare le tonalità testandole tra viso e collo, poco sotto la mandibola. Una volta steso il fondotinta attendi qualche istante affinché il colore si setti sulla pelle offrendo il risultato finale. Spostati verso la luce naturale e osserva il punto dove hai applicato il prodotto. Se il colore si fonde con il tuo incarnato è quello giusto, provare per credere!

articoli correlati

Fondotinta a seconda del tipo di pelle

A ogni pelle, il suo fondotinta

Con l’inoltrarsi dell’autunno ci lasciamo alle spalle le lunghe giornate estive e il sole di settembre. Sarebbe bello però portare con sé tutti i giorni quella sensazione di libertà, di leggerezza e di contatto con la natura avuti nei mesi estivi… ma come fare?
Partendo dalla cura di sé stessi, aprendo il beauty e facendo un po’ di sano decluttering.
Con il cambio di stagione è importante scegliere prodotti adatti che possano aiutarci a superare tutte le situazioni. Primo fra tutti è proprio individuare il fondotinta che sarà il nostro alleato per i mesi successivi.

Make-up per l'estate

Il make-up da viaggio

Quando si viaggia, soprattutto d’estate o per brevi periodi, la pochette make-up dovrà contenere solo l’indispensabile per evitare il peso di prodotti poco utili e ingombranti.
Premesso che il make-up dipende delle abitudini personali e non si può generalizzare, esistono alcuni prodotti considerati irrinunciabili, da avere sempre nel beauty, anche quando si viaggia:

  1. Un’acqua idratante da nebulizzare sul viso per un’immediata sensazione di benessere e freschezza. Meglio se con attivi capaci di fissare il trucco e farlo resistere alle temperature estive.
  2. Una BBcream o un fondotinta leggero, entrambi con SPF medio-alto, utilissimo per proteggere la pelle dai raggi solari.
  3. Un correttore in grado di coprire eventuali piccole discromie. In questo caso può essere utile scegliere una formula elastica e idratante, adatta a più usi (come rossori, occhiaie leggere e per imperfezioni).
  4. Sugli occhi via libera a matite e ombretti waterproof . Osa con il colore scegliendo colori brillanti e luminosi come champagne e rame su tutta la palpebra, capaci di valorizzare il colorito estivo. In questa stagione prova a rinunciare alla classica riga di matita nera e scegliere colori come il blu notte, il verde o il viola: puoi stenderli allungando il tratto verso l’esterno anche senza sfumarlo, l’importante è che venga applicato vicinissimo alla rima palpebrale.
  5. Il mascara, rigorosamente waterproof, è il re degli indispensabili. Si tratta, infatti, del prodotto di make-up più usato dalle donne. In estate scegli un mascara che riesca a definire perfettamente le ciglia. In questo modo il tuo sguardo sarà ancora più intenso ed espressivo!
  6. Sulle labbra opta per un lucidalabbra che puoi riapplicare sempre, anche in assenza di specchi e che non ha bisogno di matita come base. I moderni lucidalabbra mantengono le labbra idratate regalando un effetto luminoso, ma estremamente naturale.
  7. Il tocco finale può darlo un illuminante, capace di mettere in risalto la radiosità e lo splendore della pelle.
Crema e siero Dolomia

Siero & crema: la coppia perfetta

Siero o crema? Questo è un dubbio molto frequente quando ci troviamo a scegliere un prodotto di skincare, alla ricerca del trattamento più efficace o più adatto alle nostre esigenze. Mentre conosciamo bene le azioni delle creme, spesso non possiamo dire altrettanto del siero. Scopriamone quindi insieme le caratteristiche principali.

Vivi l'esperienza Dolomia nelle migliori farmacie: prova i prodotti e affidati all'esperienza dei farmacisti per un consiglio personalizzato.

Rituale detossinante

Rituale Detossinante

Un rituale antistress che risveglia la vitalità della pelle. Ideale per le pelli che risentono dei fattori ambientali ed emotivi.
Rituale riattivante corpo

Rituale Riattivante Corpo

Un rituale per sublimare la pelle del corpo con un massaggio restitutivo che ne aumenta tonicità e idratazione.
Rituale energizzante

Rituale Energizzante

Un rituale per chi ha la pelle esposta agli agenti esterni durante l’attività all’aria aperta, con formule zero peso, tutte energia e vitalità.
Rituale rigenerante

Rituale Rigenerante

Un rituale che restituisce comfort, turgore e luminosità alla pelle spenta, esigente e provata.
Rituale giovinezza

Rituale Giovinezza

Un rituale antiage per preservare freschezza, vitalità e splendore della pelle.
Dolomia preparazione make-up

Rituale Preparazione al Make-Up

Un rituale quotidiano mattutino per preparare la pelle a diventare la perfetta base trucco. Aumenta la resa dei prodotti di make-up e ne prolunga la durata.